InpowerGroup consolida la sua presenza nel mercato Trasporti & Servizi con una serie di contratti quadro per Aeroporti di Roma dedicati allo sviluppo e manutenzione di infrastrutture tecnologiche

Ultima modifica: 9 Luglio 2018

InpowerGroup, società del Gruppo Metoda specializzata nella progettazione e realizzazione di infrastrutture tecnologiche, networking e sicurezza, diventa fornitore di Aeroporti di Roma, primo hub aeroportuale italiano, attivando una serie di importanti accordi quadro pluriennali. I contratti quadro indirizzano quattro diversi ambiti di attività, quali lo sviluppo della rete fonia-dati, la realizzazione di cablaggi strutturati della rete di telecomunicazioni aeroportuale, la manutenzione dei sistemi di automazione, sicurezza e prevenzione e la configurazione dell’infrastruttura di monitor e del relativo software per l’informativa al pubblico e il personale operativo.
Questi contratti espandono una presenza già consolidata dell’azienda in un settore ad alta tecnologia e criticità operativa come quello degli aeroporti dove Inpower è un partner affermato e riconosciuto per soluzioni infrastrutturali integrate in ambiti quali la stesura di dorsali in fibra ottica, la progettazione di reti wi-fi, i sistemi di impiantistica e manutenzione di cabine elettriche. Inpower inoltre mette a disposizione di questi particolari clienti il valore aggiunto derivante da personale specializzato che ha acquisito la necessaria sensibilità e conoscenza normativa necessaria per operare in aree sensibili (ad esempio i siti oltre dogana), n un contesto che richiede flessibilità per fare fronte a eventi quali stagionalità, picchi di traffico e possibili emergenze.

Roma, 9 Luglio 2018